Link alla Homepage
Menu

La copertina di questo mese
La copertina di questo mese
GLI ARTICOLI
CHIESA LOCALE

TANTI GIOVANI ALL’INIZIATIVA DEL VENERDI’ SANTO IN MUGELLO

Verso le Sette Chiese

Quest’anno nessuno si è preso la briga di contarli tutti. Anche perché il serpentone, con in testa una semplice croce di legno, era particolarmente lungo, visto che alla “Visita delle Sette Chiese” partecipava non soltanto la parrocchia di Borgo San Lorenzo, ma anche quelle dei tre vicariati, Mugello Est, Mugello Ovest e Firenzuola. Così saranno stati più di trecento, bambini, ragazzi, qualche adulto. Chitarre, allegria, un po’ di fatica ma anche molto raccoglimento quando, tappa dopo tappa, riempivano le chiese comprese nell’itinerario, partito dalla Pieve borghigiana, e che, snodandosi su strade e sentieri nelle campagne mugellane, ha toccato la chiesa della casa di riposo San Francesco, la pieve di Fagna, la propositura di Scarperia, le chiese di Figliano e San Giovanni Maggiore, per concludersi, a Borgo San Lorenzo, nella chiesa del Santissimo Crocifisso.

“La cosa che quest’anno più mi ha colpito –dice don Leonardo De Angelis, di Borgo San Lorenzo- è stata proprio l’interparrocchialità. Non soltanto l’invito allargato ai tre vicariati ma il fatto che gruppi di ragazzi di parrocchie diverse abbiano organizzato le diverse tappe. D’altronde in futuro vi sarà sempre più bisogno di collaborare insieme. Un bisogno oggettivo, ma anche una cosa bella, perché questa è la Chiesa, camminare tutti insieme”.

“Camminare insieme –aggiunge don Leonardo Guerri, di Barberino- come simbolo della vita. Un camminare con un inizio e una meta. E in questo cammino, in certi momenti, si incontra il Signore. Come durante la nostra visita delle Sette Chiese, che ha dato occasione di ascolto e di incontro personale: penso in particolare a quelli che si sono accostati durante il cammino al sacramento della Confessione. Poi mi ha colpito molto, e positivamente,il modo di stare insieme dei ragazzi: colorati, chiassosi, ma anche capaci di mettersi in ascolto, quando si entrava in chiesa, fermenti vivi. Sì, questa giornata è stata un bel segno di fraternità”.

 

 

© il filo, Idee e notizie dal Mugello, maggio 2006

Cerca in questo sito gli argomenti sul Mugello che ti interessano powered by FreeFind
Copyright © 2006 - Best viewed with explorer - webmaster Stefano Saporiti contatti: [email protected], Tel. 333 3703408